Campagne in radio

Home / Campagne in radio

La radio

La radio è un mezzo storico ma sempre attuale e in costante evoluzione. Ecco alcune ragioni per cui sceglierlo come strumento di promozione.

Investire nella pubblicità radiofonica non è affatto una pazzia! Se vuoi capire perché, ti consigliamo di continuare a leggere il nostro articolo.

Ecco 6 motivi per fare pubblicità in radio in Ticino

Diffusione

Un’alta percentuale della popolazione Ticinese ha ascoltato almeno una volta la radio nell’ultima settimana. Tutti ascoltano la radio, è un mezzo che ti segue ovunque e può vendere ovunque (in macchina, al lavoro o sul web).

Targeting

La radio permette di lavorare su target selezionando le emittenti e i programmi più adatti. Inoltre permette di mirare a specifiche aree geografiche di interesse, grazie all’utilizzo di emittenti locali.


Immediatezza

La radio può raggiungere l’ascoltatore nel momento in cui è vicino all’acquisto, ad esempio quando è in macchina e sta andando a fare shopping oppure quando è on-line e quindi “a portata di clic” per un sito di e-commerce.

Coinvolgimento

Fare pubblicità in radio vuol dire avere la possibilità di fare leva sull’immaginazione dell’ascoltatore e sfruttare quel legame emotivo che solo questo mezzo riesce a creare. La radio vive nel “teatro della mente”.

Fidelizzazione

Per la maggior parte del tempo gli ascoltatori sono sintonizzati sulle loro stazioni preferite e diversi studi dimostrano che l’ascoltatore, proprio perché fidelizzato, tende a non cambiare frequenza durante il break pubblicitario.

Costo

La radio è meno costosa di molti altri media, sia per quanto riguarda la produzione dello spot che l’acquisto degli spazi pubblicitari. Questo permette di raggiungere molte persone e di farlo con la giusta frequenza.

7 aspetti da considerare se si vuole scrivere uno spot radiofonico di impatto.

Limite di tempo

La prima cosa da considerare è la durata. Solitamente uno spot radiofonico va dai 10 ai 30 secondi. In questo brevissimo arco di tempo devi dunque cercare di attirare l’attenzione di chi ti ascolta. I primi secondi sono cruciali, perché determinano se l’ascoltatore continuerà oppure no ad ascoltatore il tuo messaggio.
raggiungere il target

Ogni business ha un target ben definito, ovvero quel gruppo di persone che hai scelto come destinatari dei tuoi prodotti o servizi. Per raggiungere il target scelto hai bisogno di dati: devi capire quale programma radiofonico viene seguito dallo stesso target cui vuoi vendere i tuoi prodotti. Puoi chiedere all’emittente le informazioni di cui hai bisogno. Poi tocca al copywriter scrivere un messaggio che incontri le necessità del target.
descrivere i benefici
del prodotto o servizio
In qualsiasi messaggio pubblicitario, la cosa più importante è sottolineare i benefici che il tuo prodotto o servizio è in grado di portare e quindi il problema che è in grado di risolvere. Nei primi secondi è questo ciò che deve dire lo spot. In seguito devi, però, spiegare in cosa consiste e come funziona il prodotto più nel dettaglio.
incentivare gli ascoltatori

Scrivere un buon annuncio pubblicitario significa fornire agli ascoltatori dei motivi validi per cui dovrebbero acquistare il prodotto o servizio in questione.
call to action

La parte finale dello spot deve invitare gli ascoltatori a svolgere un’azione, che può essere: mettersi in contatto con te, inviare una e-mail, acquistare il prodotto, visitare il sito, seguire i canali social, ecc… La call-to-action dipende ovviamente dall’obiettivo che ti sei posto all’inizio quando hai deciso di realizzare lo spot.
stile di scrittura

Uno spot radiofonico è molto breve, quindi occorre andare subito al punto con frasi brevi. Non c’è bisogno di dilungarsi, qui essere concisi è fondamentale.
speaker e musica

Gli ultimi due elementi da tenere in considerazione sono lo speaker e la musica. Il primo è colui che recita il testo scritto dal copywriter e deve essere scelto in base al tono che si vuole dare al messaggio; la seconda non è sempre richiesta. Se decidi di inserire della musica o dei suoni ricordati comunque che non è quello l’elemento principale. Il fulcro di uno spot è il messaggio!

Anni di esperienza

L’agenzia Pubblisystem di Ascona-Losone può vantare anni di esperienza in questo settore, dalla scrittura dello spot sino alla scelta dello speaker.

Hai bisogno di informazioni?

Contattaci adesso.